Mondo Inter

Teotino: «Dzeko-Sanchez? Operazione non assurda! OK con Lukaku»

Secondo Gianfranco Teotino lo scambio fra Dzeko e Sanchez avrebbe vantaggi sia per l’Inter sia per la Roma. A Rai Sport il giornalista ha analizzato come le due squadre potrebbero cambiare nel caso in cui quest’operazione dovesse andare in porto.

PROBLEMI RISOLVIBILI – Per Gianfranco Teotino le difficoltà sull’ingaggio, fra Edin Dzeko e Alexis Sanchez, sono superabili: «È chiaro che un’operazione di questo genere rende felicissimi i tifosi dell’Inter, che sarebbero assolutamente entusiasti. Capisco il malumore dei giocatori della Roma, però voglio dire due cose per cui quest’operazione non è così assurda per nessuno dei due. Primo: mi pare di capire che la ricucitura fra Paulo Fonseca e Dzeko sia da scartare. La seconda cosa, che credo sia importante ricordare ai tifosi della Roma, è che nella stagione 2016-2017, l’ultima piena che Sanchez ha giocato all’Arsenal, è stata la sua migliore in assoluto di Premier League. Lui giocò più della metà delle partite, diciannove, e segnò quattordici gol da centravanti. Vero che giocava in una squadra molto offensiva, con un 4-2-3-1. L’Inter è in Coppa Italia e vuole vincere il campionato, comunque da Sanchez non ha avuto tanto. Dzeko può essere sia prima sia seconda punta: può giocare girando attorno a Romelu Lukaku. Da questo punto di vista il valore dell’acquisto per l’Inter sarebbe non avere la necessità di tre attaccanti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh