Teotino: “Conte ha ragione, fa un gioco moderno. Sulla costruzione…”

Articolo di
7 Gennaio 2020, 20:48
Condividi questo articolo

Antonio Conte e la sua disputa con Fabio Capello continuano a far discutere. Ai microfoni di “Radio Sportiva”, Gianfranco Teotino si schiera nettamente con l’allenatore dell’Inter.

GIOCO MODERNO – L’Inter di Antonio Conte applica uno stile di gioco estremamente moderno, a differenza di quanto assunto da Fabio Capello nel postpartita di ieri. Questa l’opinione di Gianfranco Teotino: «Capello dà una lettura basica del gioco di Conte, pensa che sia un gioco che si fondi su una difesa molto accorta e contropiede. Io invece penso che avesse ragione Conte: il gioco dell’Inter è un gioco molto più moderno, ha una verticalità e una rapidità nell’azione d’attacco molto importante. Ma che non nasce dal vecchio contropiede, ma da una ricerca di spazi che l’Inter riesce a crearsi con questa costruzione dell’azione dal basso».

COSTRUZIONE RAGIONATA – Teotino analizza poi la costruzione dal basso di Conte. Ecco la sua analisi: «I numerosi passaggi che l’Inter fa in avvio di azione intorno alla sua area di rigore inducono le squadre avversarie ad avanzare il loro baricentro. A cercare di fare un pressing che spesso l’Inter riesce a eludere. E quindi a trovare poi gli spazi grazie alla velocità dei suoi attaccanti, e alla forza e alla velocità combinate di Lukaku. Ma sono spazi che l’Inter si costruisce con un’azione manovrata. Tanto è vero che l’Inter è una delle squadre che fa maggior possesso palla nella sua metà campo, anche se non ha un possesso palla altissimo. Ma perché non ha un possesso palla altissimo in assoluto? Perché le sue azioni d’attacco sono molto più rapide delle azioni d’attacco delle squadre avversarie e questo consente all’Inter di trovare spesso le difese avversarie impreparate».

 



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.