Tecca: “Eriksen può colmare un gap in campo dell’Inter. Con la Lazio…”

Articolo di
15 Febbraio 2020, 00:44
Condividi questo articolo

Eriksen potrebbe giocare titolare domenica in Lazio-Inter, visto l’infortunio di Sensi, ma non è scontato. Massimo Tecca, ospite di Sky Sport 24, ha parlato dell’inserimento del danese e della partita in programma all’Olimpico.

GENNAIO HA CAMBIATOMassimo Tecca parla dei nuovi acquisti del recente mercato: «Christian Eriksen è già dentro i meccanismi dell’Inter, anche se non ancora quanto Antonio Conte vorrebbe. C’è ancora qualche problemino di rodaggio, quello che possiamo imputare all’Inter è un po’ di fantasia negli ultimi venti metri. Manca un pochettino da parte dei centrocampisti, o comunque da quelli che arrivano in zona gol, ed Eriksen è quello che può colmare questo gap. L’Inter si presenta come un club che spende in estate e a gennaio, con gli arrivi di Ashley Young, Victor Moses e soprattutto Eriksen. Da questo punto di vista crea squilibrio, quando butti dentro questi tre giocatori a gennaio vuoi fare all-in. La Lazio è una realtà diversa».

FUORI I SECONDI – Con o senza Eriksen per Tecca Lazio-Inter dice molto in chiave titolo, fra due squadre che a inizio stagione non erano così certe di essere a questo punto ai vertici: «Era un sogno per i laziali e una grande possibilità per gli interisti. Sono due squadre che hanno vissuto la stagione in maniera diversa, hanno atteggiamenti in campo forse diversi ma sarà una grande partita Lazio-Inter. Simone Inzaghi è riuscito a trasformare quella che per tutti era una debolezza, cioè il non rinforzarsi sistematicamente né in estate né a gennaio, nel rendere questo gruppo una vera e propria famiglia. È una squadra che sta vivendo uno straordinario momento, Sergej Milinkovic-Savic si esalta con le grandi e ha segnato il gol del sorpasso sulla Juventus e nell’ultima vittoria con l’Inter. Sente l’appuntamento con le grandi squadre, pur avendo arretrato il suo raggio d’azione».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE