Mondo Inter

Tecca: «Con Dzeko meno gol ma più gioco. Inzaghi, Inter piacevole»

Massimo Tecca, telecronista e giornalista di “Sky Sport”, ha parlato della situazione attuale dell’Inter a meno di una settimana dall’inizio del campionato. Le sue parole si sono concentrate soprattutto sull’arrivo di Edin Dzeko, sugli schemi di Simone Inzaghi e i possibili arrivi in attacco.

SQUADRA PIACEVOLE – Così Massimo Tecca sul modo di giocare dell’Inter di Simone Inzaghi e sulle caratteristiche di Edin Dzeko: «Inzaghi si sta impegnando molto. Contro la Dinamo Kiev ha presentato una squadra molto piacevole e si sono viste anche delle azioni che portano la sua firma. Inevitabilmente la squadra cambierà modo di attaccare. Ci saranno meno appoggi sulla punta centrale, ma più aperture sugli esterni. Dzeko è bravissimo a far girare la palla verso i suoi compagni e riportarsi in area di rigore. Aspettiamoci da lui un lavoro diverso a quello di Lukaku, che permetterà ai centrocampisti di entrare in area con maggior frequenza»

SITUAZIONE IN ATTACCO – Massimo Tecca ha poi presentato in questo modo la situazione dell’Inter in attacco: «Intanto bisogna valutare dove portano le bizze contrattuali di Lautaro Martinez. L’Inter deve fare i conti con una situazione economico-societaria molto difficile. Dal punto di vista dei gol la suggestione di Duvan Zapata sia quella più grossa e credo che ai tifosi dell’Inter è la soluzione che farebbe più piacere».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button