Mondo Inter

Tecca: «Chi all’Inter dopo Conte? Sarri o Zidane! Base buona, ma i tagli…»

Il telecronista e giornalista sportivo Massimo Tecca ha parlato dagli studi di Sky Sport 24, sostenendo di come l’Inter, per sua sfortuna, non riesce mai a godersi una festa. Qualche battuta anche sull’erede di Conte e sulla rosa che allenerà

MOMENTO COMPLICATOMassimo Tecca ha parlato del futuro prossimo dell’Inter dopo l’amara partenza di Antonio Conte. Le sue parole: «Mossa dettata dal ridimensionamento economico e anche tecnico. Questo, Conte, che è voglioso di vincere sempre e migliorare, non lo accetta. Bisogna capire chi si taglierà lo stipendio e se giocatori come Romelu Lukaku o Achraf Hakimi rimarranno con il nuovo allenatore. Adesso, ci sarà un periodo non semplice per l’Inter. L’Inter non riesce a godersi un trionfo, come nel 2010 vinci e poi tristezza con José Mourinho che va via di notte».

IL DOPO CONTE − Per Tecca ora ci sono due profili ideali sul mercato per la panchina dell’Inter: «Maurizio Sarri e Zinedine Zidane, sarebbero i profili più adatti. Sarri si merita una nuova grande panchina. Sono due profili interessanti di altissimo livello, disposti a lavorare un po’ in sottrazione».

PUNTI FERMI − Infine, Tecca ha sostenuto che l’Inter ha, comunque, giocatori su cui fare affidamento: «Alcuni punti fermi rimangono, Nicolò Barella e Alessandro Bastoni ad esempio sono due valori importantissimi da non scartare. L’Inter ha una buona base».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh