Mondo Inter

Tebas (pres. Liga): “Calcio ogni giorno!” Europa League, data Inter-Getafe?

Tebas, presidente della Liga, è stato l’ospite della trasmissione “El Partidazo” della TV spagnola Movistar+. Nel confermare la volontà di riprendere il campionato si è espresso anche sulle coppe europee. Fra queste l’Europa League, che dovrà ripartire con Inter-Getafe.

MOVIMENTO IN SALUTEJavier Tebas, presidente della Liga, oggi ha dovuto annunciare i casi di Coronavirus nelle squadre della propria lega (vedi articolo). Tuttavia, nel commentare la cosa, fa notare i lati positivi: «Abbiamo fatto duemilacinquecento test, con soli otto positivi, quindi vedo molta responsabilità nei giocatori. Mi piacerebbe si ripartisse il 12 giugno, ma bisogna vedere come si evolve la situazione. Vogliamo riprendere Liga e Segunda Division come erano previste, quindi con lo stesso calendario: questo significa anche giocare i play-off (per la promozione dalla Segunda Division, ndr)».

INTER-GETAFE PRONTA AL CALENDARIO? – Tebas si sposta sulle date: «Abbiamo parlato con l’UEFA e le leghe europee tutta la settimana per il calendario, visto che ci sono tante squadre che giocano le coppe europee. Per il tema del calendario ci sono tanti scenari, da valutare in base alle situazioni sanitarie di ogni Paese. Dobbiamo completare le competizioni nazionali entro il 31 luglio, se possibile, poi Champions League ed Europa League sarebbero ad agosto. Le squadre di Liga che non dovranno giocare in Europa potrebbero sfruttare la prima settimana di agosto per finire o qualcosa in più, dipende da quando inizieremo la prossima stagione. L’idea è avere partite tutti i giorni quando si riprenderà a giocare, per trentacinque giorni. Non abbiamo mai pensato di non terminare il campionato».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button