Mondo Inter

Taveri: “Ecco perché Conte voleva Lukaku all’Inter! L’ultimo gol…”

Dagli studi di “Pressing Champions League”, Mino Taveri ha commentato la vittoria dell’Inter contro lo Slavia Praga. Lente d’ingrandimento sulla super prestazione di Lukaku e Lautaro Martinez e sull’episodio del rigore concesso ai cechi.

CONTE E LUKAKU – L’immagine simbolo della vittoria dell’Inter sul difficile campo dello Slavia Praga è la stretta di mano tra Lautaro Martinez e Romelu Lukaku. Il 9 e il 10 hanno trascinato i nerazzurri alla conquista di tre punti che mantengono vive le speranze di qualificazione agli ottavi di Champions League. Mino Taveri ha speso parole al miele per Lukaku: «Abbiamo capito perché Antonio Conte ha insistito per avere Lukaku. L’assist per Lautaro Martinez del terzo gol è una cosa che, se fosse fatta da Lionel Messi o Cristiano Ronaldo, saremmo lì ad applaudirla».

CHE INTESA – Taveri è rimasto impressionato dall’intesa con la maglia dell’Inter tra il belga e l’argentino e ha notato un particolare interessante: «La voglia di cercarsi tra i due è pazzesca, quando vanno in contropiede alzano continuamente la testa e cercano di passarsela». Il giornalista ha poi commentato l’episodio che ha visto protagonista il VAR, con la rete dello 0-2 annullata a Lukaku e il rigore concesso allo Slavia Praga: «È stato un processo un po’ lungo ma il rigore c’era, è stata una scelta regolare».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh