Mondo Inter

Tardelli: “Modric problema Inter! Conte difficile ora. Ranocchia e Icardi…”

Marco Tardelli – ex Inter sia da centrocampista sia da allenatore -, ospite a “La Domenica Sportiva” su Rai 2, commenta la sconfitta dell’Inter contro il Bologna sottolineando la “gravità” dell’ingresso di Ranocchia a fare il centravanti e gli altri problemi di Spalletti, iniziati con Modric e non ancora finiti

SPALLETTI DISPERATO – Il film di Inter-Bologna viene recensito da Marco Tardelli con il finale a sorpresa: «L’inizio del girone di ritorno dell’Inter è molto negativo e c’è molta confusione, anche la mossa Andrea Ranocchia centravanti mi è sembrato l’ultimo tentativo… Questo senza nulla togliere al Bologna, che ha fatto una grande partita a San Siro. Secondo me Luciano Spalletti rimane all’Inter perché nessuno può sostituirlo in questo momento, in cui Antonio Conte ha qualche difficoltà. Il problema dell’Inter arriva dal mancato arrivo di Luka Modric: senza il croato non è riuscito nulla, diventa un alibi, ma l’Inter è andata sempre avanti così, anche se questa è una squadra che ha fatto begli acquisti e può continuare a fare bene. L’Inter dipende troppo da Mauro Icardi, che ha bisogno di palloni da buttare dentro, ma se la squadra non glieli dà non segna e non serve. Il caso Ivan Perisic? Se uno vuole andare via, deve andare via: portano i soldi e va».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh