Tardelli: “Eriksen non da 7. Napoli-Inter, ecco l’errore sul gol di Mertens”

Articolo di
15 Giugno 2020, 07:33
Marco Tardelli
Condividi questo articolo

Eriksen ha segnato dopo due minuti direttamente da calcio d’angolo, ma purtroppo il suo gol non è servito per la qualificazione in Napoli-Inter. Marco Tardelli, in collegamento con “La Domenica Sportiva” su Rai 2, ha parlato del danese e soprattutto dell’errore che ha portato al pareggio di Mertens.

GIUDICATELO PER IL SUO RUOLO!Christian Eriksen era uno dei giocatori più attesi di Napoli-Inter, e il suo lo ha fatto non solo per il gol. Tuttavia, secondo Marco Tardelli, la prestazione del centrocampista danese non è stata del tutto eccellente: «Secondo me non ha giocato da 7. Eriksen non è un difensore, non è capace di fare quello che fanno i difensori. Nel rinvio di David Ospina (che ha portato al gol di Dries Mertens, ndr) c’erano quattro centrocampisti: Eriksen, Ashley Young che non è un difensore, Marcelo Brozovic che recuperava e Nicolò Barella. Dovevano esserci due difensori, almeno. Secondo me l’errore è stato non avere un difensore lì, probabilmente sono tutti andati a saltare cercando di sfruttare l’altezza ma nessuno si è accorto di Lorenzo Insigne. Probabilmente lui sapeva cosa avrebbe fatto Ospina, perché quella è stata una cosa provata in allenamento più volte, e Insigne è stato lasciato solo».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE