Tardelli: “Conte via dall’Inter? Sciocchezza con vera sconfitta! Eriksen…”

Articolo di
15 Luglio 2020, 07:16
Marco Tardelli
Condividi questo articolo

Tardelli rifiuta categoricamente la possibilità che Conte lasci l’Inter, o che al contrario sia la società a non voler confermare l’allenatore per la prossima stagione. Ospite di “90° Notte Gol” su Rai 2, l’ex centrocampista e tecnico nerazzurro si è espresso pure su Eriksen.

NO AI RIBALTONI – Per Marco Tardelli l’Inter, per nessun motivo, deve privarsi di Antonio Conte e la società non deve a sua volta pensare a un cambio in panchina: «Sarebbe una sciocchezza! Sarebbe clamoroso, secondo me, se Conte se ne andasse. Ci sono delle schermaglie, ma niente di importante: io credo che sarebbe una sconfitta anche per Giuseppe Marotta che l’ha voluto. Lui è andato lì anche per Marotta: quella sarebbe la vera sconfitta. Io credo che Christian Eriksen abbia un’altra percezione del calcio. In Inghilterra, che è molto diverso da qua, non c’è la ricerca di tatticismi: sono più liberi. Credo che in questo momento abbia parecchie difficoltà a capire quello che vuole Conte, che non sa in che ruolo farlo giocare. I giocatori che sono abituati a giocare in Inghilterra fanno fatica a farlo in Italia: tatticamente non sono come noi, hanno un’altra mentalità. Bisogna calarsi nei campionati, credo che lui non si sia ancora calato».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE