Tardelli: “Conte deve avere un nemico o non sta bene. Ma Eriksen…”

Articolo di
7 Dicembre 2020, 08:16
Marco Tardelli Marco Tardelli
Condividi questo articolo

Il rapporto tra Antonio Conte e Christian Eriksen sembra ai minimi storici, ormai è chiaro. Ecco il commento di Marco Tardelli, dagli studi della trasmissione di Rai 2 “La Domenica Sportiva”.

NEMICIAntonio Conte sta riservando un trattamento incomprensibile a Christian Eriksen. A livello umano, prima ancora che tecnico. La scelta di farlo entrare in campo nel recupero contro il Bologna continua a non trovare spiegazioni. Marco Tardelli si unisce al coro di disappunto, e tenta anche di analizzare le motivazioni. Ecco le sue parole: «Il modo non va bene, sembra un fatto personale, contro la società. Conte deve avere un nemico: senza un nemico da combattere, non sta bene. Però Eriksen non è un nemico».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.