Tagliavento: “Labiale in Inter-Juventus? Ridicolo, denunciai! Mourinho…”

Articolo di
20 Maggio 2020, 17:40
Condividi questo articolo

Inter-Juventus è una sfida che lascia sempre qualche strascico polemico e Tagliavento lo sa bene. Intervenuto ai microfoni di “Radio Punto Nuovo” (vedi articolo), l’ex arbitro torna sul labiale incriminato dai social (vedi articolo) e sostiene che oggi avrebbe fatto molti meno errori. Di seguito le sue dichiarazioni, riportate da “tuttosport.com”

PERCORSO Paolo Tagliavento sostiene che oggi avrebbe sbagliato molto meno: «Se prendo i miei 5 errori più importanti in carriera, con questa tecnologia li avrei evitati». E ricordando il gesto delle manette di José Mourinho, ammette: «Chi come me ha avuto la fortuna di arrivare a certi livelli, sa che ci sono partite che vanno benissimo e ti esaltano come tante altre che vanno meno bene ed il proprio lavoro viene messo in discussione. Non ci si esalta, né ci si deprime».

SFIDA FIAMMEGGIANTE – L’ex arbitro sa benissimo cosa vuol dire arbitrare Inter-Juventus, sfida che ha messo ai raggi X anche una sua presunta frase: «Inter-Juventus? Di quell’esperienza, l’unica cosa che mi fa sorridere è la strumentalizzazione dietro a dei labiali. A mia volta ho denunciato chi ha strumentalizzato quelle cose perché siamo nello sfiorare il ridicolo. Penso che quella strumentalizzazione fatta sui social del presunto mio labiale è qualcosa di veramente ridicolo». E sul polverone (ri)sollevato da Giuseppe Pecoraro (vedi articolo), afferma: «Sono talmente concentrato sul mio lavoro che non ho letto nulla al di là di qualche titolo».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.