Tacchinardi: “Sarri non inferiore a Conte, ma all’Inter la mano si vede!”

Articolo di
15 agosto 2019, 00:11
Alessio Tacchinardi

Alessio Tacchinardi, intervenuto in collegamento con la trasmissione “Terzo Tempo” su “Radio Bianconera”, ha parlato della nuova Inter di Antonio Conte, paragonando i nerazzurri alla Juventus di Maurizio Sarri. L’ex centrocampista ha avuto un po’ di dubbi sul nuovo tecnico della società torinese.

DUELLO IN CAMPO – Anche Alessio Tacchinardi si iscrive alla lista di chi ha fatto un paragone fra Inter e Juventus, in vista della partenza della Serie A: «Penso che Maurizio Sarri come allenatore sia uno dei migliori. Lo guardo con interesse da tanti anni e mi ha stupito, perché nel brevissimo tempo è sempre riuscito a dare una grande identità alle sue squadre. In questo precampionato, però, la Juventus non mi ha ancora convinto. È presto, sicuramente sì, ma c’è qualcosa che non mi convince. Nell’Inter vedo la mano di Antonio Conte già fatta e finita, mentre nella Juventus non ancora. Ma la Juventus è più forte dell’Inter e Sarri non è inferiore a Conte. Sicuramente meglio che la Juventus zoppichi ora che dopo quando inizierà il campionato. Ho visto delle cose interessanti, ma non ho ancora visto la Juve di Sarri. La squadra è ancora un cantiere aperto, ma ha tutto per diventare una squadra di altissimo livello».

Fonte: RadioBianconera.com

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE