Mondo Inter

Tacchinardi: «Inzaghi si è calato alla grande nell’Inter. E non si lamenta»

Per Inzaghi due vittorie su due alla guida dell’Inter prima della sosta per le nazionali. Tacchinardi, ospite di “Pressing” su Rete 4, spende buone parole per il nuovo allenatore e lo paragona al suo ex compagno Conte.

UN GRADINO PIÙ IN ALTOAlessio Tacchinardi parla di cosa è cambiato fra l’Inter della scorsa stagione e questa: «Quella società aveva bisogno di costruire, e Antonio Conte ha costruito quella casa. Poi è subentrato Simone Inzaghi, che secondo me per il dopo-Conte è bravissimo. Però Conte ha fatto un grande lavoro, ha creato una mentalità con Giuseppe Marotta e Piero Ausilio che è fondamentale. La bellezza di Inzaghi è che si è calato alla grande: non si è lamentato di niente, invece l’anno scorso Antonio si lamentava di tutto».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button