Tacchinardi: “Inter, puoi allungare! Rosso a Insigne? Espulsione giusta”

Articolo di
18 Dicembre 2020, 16:20
Alessio Tacchinardi Alessio Tacchinardi
Condividi questo articolo

Alessio Tacchinardi, ex calciatore della Juventus e opinionista, ha commentato l’intricata lotta scudetto, all’alba della dodicesima giornata di campionato, che vedrà scontrarsi sei delle prime otto squadre in classifica. L’Inter affronterà lo Spezia a San Siro

OCCASIONE – Domenica pomeriggio, a San Siro, arriva lo Spezia di Vincenzo Italiano per affrontare l’Inter. Sulla carta, un turno più che favorevole per continuare la propria marcia. Alessio Tacchinardi, ai microfoni di “TMW Radio”, ne ha parlato così: «È un campionato molto particolare ma le big stanno accelerando. Juventus e Inter possono allungare perché hanno gli impegni più facili, sembra che stiano bene e possono fare sicuramente tre punti. Juventus? Prima del derby era una squadra in difficoltà, non con lo spirito da Juventus. Dopo il derby è cambiato qualcosa, sia nelle decisioni tattiche di Andrea Pirlo, ma anche negli uomini. Ha fatto una grande partita con il Barcellona e poi con l’Atalanta. Qui il pareggio ci sta ma è diverso dagli altri. È stato un pareggio positivo, di una squadra in netta crescita, come spirito e gioco. Il rosso a Insigne? Ho sentito Rino che ha attaccato gli arbitri. Mi hanno spiazzato le sue dichiarazioni . È vero che l’arbitro italiano è più permaloso, ma l’espulsione è stata corretta. Insigne, pur da capitano, doveva comportarsi diversamente. Sa che ha fatto un errore pesante ma è un giocatore forte, anche mentalmente, visto che ha superato tante critiche pesanti.»



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.