Mondo Inter

Tacchinardi: “Inter, fallimento in Champions League. Le colpe di Conte…”

Alessio Tacchinardi, ex giocatore e ora commentatore televisivo, è intervenuto a “Tutto Mercato Web Radio”. Nel corso della sua intervista ha parlato anche dell’Inter e dell’eliminazione dei nerazzurri dalla Champions League.

FALLIMENTO – Alessio Tacchinardi non ha dubbi: «L’avevo vista in ripresa ma l’altra sera la traversa di Lautaro poteva cambiare la partita. Il percorso Champions non è stato comunque all’altezza. Non capisco come un allenatore che i primi anni giocava un calcio offensivo e bello arrivi al 70° senza andare l’arrembaggio. Così non avrebbe avuto nessun rimpianto. Antonio è sempre stato arrembante e invece all’Inter non si è visto. Il piano B lo doveva avere. Questo è stato un fallimento per l’Inter».

ESPERIENZA? – Tacchinardi ha poi parlato delle colpe di allenatore e giocatori: «La responsabilità in primis deve essere dell’allenatore, negli ultimi 20 minuti doveva rischiare di più. Ma è anche vero che anche i giocatori devono dare di più. Da Vidal a Lukaku, che nelle partite importanti stecca spesso. Anche i giocatori c’hanno messo del loro».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh