Mondo Inter

Tacchinardi: «Conte fondamentale per Barella! Gli ha cambiato la testa»

Conte e il suo staff hanno trasformato Barella in un giocatore completo, a partire dalla mentalità del centrocampista dell’Inter. A sostenerlo è l’ex giocatore Tacchinardi, intervenuto a Maracanà su TMW Radio.

TESTA – Questa l’opinione di Alessio Tacchinardi sul lavoro fatto da Antonio Conte con Nicolò Barella all’Inter: «Conte ha fatto un lavoro fantastico, quindi Simone Inzaghi ha avuto un proseguimento più facile rispetto ad altri allenatori. Conte su questo è un fenomeno, così come il suo staff. È stato fondamentale per Barella, perché c’è differenza tra giocare in una squadra di provincia e giocare in una di vertice che deve anche vincere i campionati, ci vuole qualcosa in più. Ci vuole quell’allenatore che ha vinto, non a chiacchiere ma sul campo, e che sa cosa vuol dire vincere. Dal dormire bene all’alimentazione, i sacrifici. Non è mai facile vincere i campionati, quindi Conte che li ha sempre vinti è stato fondamentale per cambiargli la testa, perché tecnicamente è sempre stato forte. Oggi è un giocatore super-completo, gli assist li ha sempre fatti anche a Cagliari, ma ora è cambiato nella mentalità. È un trascinatore, un giocatore che non si accontenta mai. Sono sicuro che Barella ringrazierà sempre Conte e il suo staff per avergli fatto cambiare la testa e il modo di vedere il calcio».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button