Mondo Inter

Suma: «Lo stadio è fondamentale per Inter e Milan per rimanere al top»

La questione nuovo San Siro ancora non è stata sciolta. Inter e Milan non hanno ancora avuto il via libera per la realizzazione del nuovo impianto e il comune di Milano non sembra cambiare idea. In merito a questo ha parlato Mauro Suma a ‘Telelombardia’. 

STADIO FONDAMENTALE – Inter e Milan vorrebbero un nuovo San Siro ma al momento la situazione con il comune di Milano non si sblocca. Secondo Suma il nuovo stadio è il punto centrale per le due squadre milanesi di rimanere al top per molti anni e competere con le big d’Europa. «La città di Milano non dà la possibilità a Inter e Milan di avere ricavi. Il discorso del nuovo San Siro (vedi articolo) non è una questione umanistica né ambientale, con tutto il rispetto per queste questioni. Per fare una squadra ciclica e con colpi di mercato ogni anno devono avere il nuovo stadio, senza Milan e Inter devono fare il colpo di mercato per poi venderlo subito. Se questa città non riesce a dotare le sue squadre di una struttura fondamentale per fare ricavi e rimanere al livello delle altre top, sarà sempre così la situazione. Riuscirai a fare un anno o due bene ma poi dovrai vendere i tuoi big. Lo stadio è una questione fondamentale e non si può lasciare correre».

FONTE – Telelombardia

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button