Suazo: “Io conteso da Inter e Milan? Non avevo dormito! Ibrahimovic…”

Articolo di
11 Gennaio 2020, 07:34
David Suazo David Suazo
Condividi questo articolo

Suazo è intervenuto in collegamento da un ristorante del centro di Cagliari nel corso di “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport. L’ex attaccante dell’Inter, ora allenatore, ha parlato del celebre caso di mercato (vedi articolo) di quando per una notte fu “scippato” dal Milan, prima di diventare nerazzurro e far coppia con Ibrahimovic.

ATTACCO PIENO – A David Suazo viene chiesto se l’Inter di Antonio Conte, come detto (e criticato) da Fabio Capello domenica scorsa, sia una squadra da contropiede: «Diciamo che erano le mie caratteristiche. Adesso, con questa Inter di ora, sicuramente le mie caratteristiche si sarebbero viste magari di più. Però, con i due attaccanti che stanno giocando ora, non sembra neanche che manchi un contropiedista come me. Tutti e due stanno facendo benissimo, tanto Romelu Lukaku quanto Lautaro Martinez».

DERBY – Suazo è ricordato anche per il duello fra Inter e Milan per ingaggiarlo dal Cagliari nel 2007. Questa la sua versione: «Ma chi ha dormito! Io non ho dormito quella sera, è stato così scioccante che non ho dormito, ero lì che guardavo e mi chiedevo cosa fare. Aspettavo Giovanni Branchini che arrivasse per gestire meglio questa situazione, perché solo i consigli suoi mi potevano aiutare. Io, quando ho giocato con Zlatan Ibrahimovic, era talmente intelligente che lui è un 10 che fa gol. Quando tu trovi una punta con quelle caratteristiche era più facile per tutti. Immagina lui così alto e io veloce: ho fatto un precampionato molto bello. Il Milan può trarre molto beneficio da un grande Ibrahimovic».

IL TALENTO – Suazo chiude brevemente parlando di un obiettivo dell’Inter, che lui ha avuto modo di allenare al Brescia: «Un giocatore come Sandro Tonali deve solo scegliere, ha talmente tanta qualità che quella società che alla fine lo vorrà veramente lui penso che non avrà fatica a inserirsi».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.