Suárez: “Icardi può ancora migliorare, lo farà. Karamoh…”

Articolo di
13 febbraio 2018, 00:45
Luis Suárez

Ospite di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco”, l’ex centrocampista dell’Inter Luis Suárez ha brevemente parlato di Mauro Icardi e del suo valore dentro al campo: queste le sue parole sull’attaccante e capitano nerazzurro.

AFFIDABILITÀ«Mauro Icardi è un ragazzo che può ancora migliorare, ha un’età che deve imparare e migliorare in tante cose, lo farà sicuramente. Yann Karamoh? È un ragazzo interessante, in certe situazioni vanno bene i giovani perché sono incoscienti e rischiano delle giocate che altri in questo momento particolare non rischiano, per cui va bene. Io ho visto soltanto il primo tempo, poi ho visto la partita del Barcellona che faceva schifo, e una squadra che fa gol al primo minuto e parte bene ma di colpo si ferma, viene dietro e lascia l’iniziativa all’alto. Il culmine della disgrazia la ciabattata di João Miranda, dopo il secondo tempo non l’ho visto ma il primo è stato stranissimo. Ai giovani non puoi chiedere continuità, la devono avere quelli più esperti e nell’Inter sta mancando questo. Siamo al terzo posto, però abbiamo fatto delle partite e perso dei punti per mancanza di personalità nella squadra, c’è qualcheduno che almeno nelle parole con qualche moccolo deve far cambiare gli altri».







ALTRE NOTIZIE