Mondo Inter

Stendardo: «Inter, non era facile ripartire! Bologna molto fragile»

Stendardo, ospite di 90° minuto del sabato su Rai Sport +, ha commentato la vittoria dell’Inter per 6-1 contro il Bologna. L’ex difensore ritiene che non era facile rilanciarsi dopo il KO col Real Madrid. Ecco le sue dichiarazioni sul match del Meazza.

REAZIONE IMMEDIATA – Per Guglielmo Stendardo non era affatto scontato un successo così largo come quello maturato al Meazza. L’ex difensore valuta il 6-1: «Sicuramente l’Inter è stata facilitata da una fragilità difensiva del Bologna abbastanza evidente. Non era facile, dopo la sconfitta immeritata contro il Real Madrid, ripartire come aveva fatto l’Inter. Era una sconfitta che poteva lasciare delle scorie, invece diciotto tiri e sei gol sono stati una risposta. L’Inter ha una grande squadra e fino alla fine lotterà per il titolo: nonostante abbia perso un giocatore come Romelu Lukaku resta una squadra da battere».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button