Stendardo: «Eriksen ha avuto poche chances. Inter, rigore netto»

Articolo di
13 Gennaio 2021, 20:47
Guglielmo Stendardo Guglielmo Stendardo
Condividi questo articolo

Christian Eriksen era l’osservato speciale durante Fiorentina-Inter. Guglielmo Stendardo, ex calciatore, commenta la prova del danese dagli studi di “Rai Sport”.

POSITIVITÀGuglielmo Stendardo apprezza l’impegno di Christian Eriksen in Fiorentina-Inter. Il danese parte come regista di centrocampo e rimane in campo per tutta la gara. Un’opportunità di cui aveva bisogno, secondo l’ex calciatore. Ecco le sue parole: «Christian Eriksen? Bisogna dargli anche la possibilità. È un giocatore che ha avuto poche chances: se lui avrà possibilità è un giocatore che in questa squadra può servire. Ci sono stati momenti in cui Arturo Vidal e Roberto Gagliardini non erano in splendida forma, e lui poteva servire. Invece giocare così poco e farsi trovare pronto posso dire che non è assolutamente semplice. Rigore? Netto, il portiere esce e va sulle gambe in maniera negligente e imprudente. Era inutile entrare in quel modo».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.