Stefano Boldrini: “Spalletti in Premier? Difficile, è bravo ma permaloso”

Articolo di
25 Maggio 2020, 14:52
Luciano Spalletti
Condividi questo articolo

Stefano Boldrini, corrispondente dal Regno Unito per la Gazzetta dello Sport, è intervenuto ai microfoni di “Tutti Convocati” parlando anche della possibilità che Luciano Spalletti, ancora sotto contratto con l’Inter, possa accettare una nuova squadra in Premier League

SPALLETTI BRAVO, MA PREMIER DIFFICILE – Secondo Boldrini, che conosce bene sia Spalletti che la Premier League, è difficile pensare a un’esperienza oltre Manica dell’ex allenatore dell’Inter: «Lo vedrei in difficoltà, ma non per le sue competenze, è uno dei migliori italiani. Arrivare in Inghilterra a 61 anni non è facile. Lui è bravissimo, è generoso, ma è un grande permaloso e in Inghilterra i media sono molto bravi a farti saltare i nervi. Spalletti però insegnerebbe il mestiere a tanti in Inghilterra perché è molto bravo».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE