Stankovic: “Stella Rossa, mi piacciono le sfide! Buon contratto con l’Inter”

Articolo di
23 Dicembre 2019, 18:05
Dejan Stankovic Dejan Stankovic
Condividi questo articolo

Dejan Stankovic, nuovo allenatore della Stella Rossa, ai microfoni di Novosti si è detto emozionato per la nuova carica, citando l’Inter sia perché sua ex squadra, sia perché l’ex centrocampista aveva da poco cominciato a lavorare per i nerazzurri.

NUOVA ESPERIENZADejan Stankovic si dice entusiasta per la sua nuova avventura da allenatore della Stella Rossa: «Sto bruciando come un vulcano, non vedo l’ora che inizi tutto. Sono eccitato, mi piacciono le sfide, non scappo dalle responsabilità. Sarà difficile, ogni lavoro in questo mondo è difficile. Sono onorato di avere l’opportunità di guidare la mia Stella Rossa. Devo ringraziare le persone del club».

RUOLO ALL’INTER – Stankovic aveva da poco cominciato un nuovo percorso con l’Inter: «Avevo un buon contratto con l’Inter, mi occupavo di tutte le categorie più giovani, facevo un programma di scouting. Un mese e mezzo fa non si diceva che avrei potuto diventare l’allenatore della Stella Rossa. Quando è arrivata l’occasione, volevo venire preparato, con la mia idea, le visioni, i requisiti… Intendo il gioco, il mio staff professionale, i dirigenti devono sapere cosa vedranno la prossima stagione. Naturalmente, spetta a loro decidere se si adatta al lavoro e al sistema del club. Quando queste due cose si uniranno, avremo un’energia comune e ovviamente andremo ad ogni vittoria insieme».

ESPERIENZA«Ho giocato nei grandi club, ero abituato a gestire la pressione, ho combattuto per i titoli, per i trofei, sono riuscito a vincerne 25 in carriera. So cosa bisogna fare e come deve funzionare lo spogliatoio per vincere il trofeo. Potrei non avere l’esperienza tecnica, ma ho imparato molto durante la mia carriera lavorando con i migliori allenatori».

Fonte: Novosti.rs



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.