Mondo Inter

Stankovic: «Lazio-Inter una partita strana, loro erano bianchi in faccia!»

Stankovic, ex giocatore di Inter e Lazio, nel corso della puntata di DAZN” dedicata a Massimo Moratti “Simpatico – L’Ultimo dei Romantici” (vedi intervista) ha parlato della famosa partita del 5 maggio 2002, quando era ancora un giocatore della Lazio.

DA AVVERSARIODejan Stankovic giocò il 5 maggio da avversario dell’Inter, cioè da giocatore della Lazio: «È stata una partita strana. Noi ci giocavamo l’Europa e quella era una partita da vincere. Tra primo e secondo tempo si vedeva in faccia che erano tesi, erano bianchi. Ho parlato tanto con Materazzi di quella partita, erano nervosissimi. Non erano i giocatori soliti dell’Inter, perché la tensione ha pesato tantissimo in quella partita».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button