Mondo Inter

Stam: “In campo solo con il vaccino altrimenti effetto domino rischioso!”

Jaap Stam, ex difensore – tra le altre – di Lazio, Milan e Manchester United e oggi allenatore, nel corso di un’intervista su “TuttoMercatoWeb” ha detto la sua riguardo l’emergenza Coronavirus (Covid-19), dicendosi contrario riguardo la possibile ripresa del calcio.

CORONAVIRUS E RIPRESAJaap Stam si dice contrario riguardo la possibile ripresa del calcio: «Coronavirus? È momento duro, difficile, complicato per tutti. La situazione è brutta da vivere, ma la priorità deve essere la salute. E questo vale per tutto il mondo. Ripresa campionato? Non sono d’accordo: è rischioso giocare anche senza pubblico, se un calciatore risultasse contagiato rischieremmo un effetto domino importante. E poi i tifosi si riunirebbero nelle case a vedere le partite, starebbero vicini, magari uno è positivo e si ricomincia peggio di prima. I calciatori vanno in campo, come fanno a non avere contatti? Anche da altri parti si pensa già a ricominciare, ma non ci sono regole chiare per gestire il virus. E finché non ci sarà il vaccino sarà difficile ipotizzare un ritorno alla normalità».

Fonte: tuttomercatoweb.com – Alessio Alaimo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.