Staffetta Inter e Croazia avanza solo ai rigori: palo Perisic, gol Brozovic!

Articolo di
7 luglio 2018, 23:02
Marcelo Brozović Ivan Perišić Croazia

Continua il sogno russo della Croazia, che batte proprio la nazionale ospitante: servono i rigori e Brozovic non delude. Più sfortunato Perisic, che prende il palo nei tempi regolamentari

CROAZIA AVANTI – La Croazia soffre più del previsto, ma alla fine riesce a spuntarla contro i padroni di casa della Russia, che vanno in vantaggio: apre le marcature Denis Cheryshev (Villarreal) al 31′ con un gol capolavoro, pareggia Andrej Kramaric (Hoffenheim) al 39′, poi la partita non riesce a sbloccarsi entro i 90′ e si va ai supplementari, dove Domagoj Vida (Besiktas) al 101′ ribalta la partita, ma la beffa firmata Mario Fernandes (CSKA Mosca) arriva al 115′. Al 120′ il risultato è fermo sul 2-2, si va così ai rigori: dal dischetto è decisivo ancora una volta Ivan Rakitic (Barcellona), che fissa il conteggio finale sul 6-5. In casa Inter da segnalare la staffetta tutta croata: al 63′ Ivan Perisic, dopo aver colpito un palo clamoroso, lascia il posto a Marcelo Brozovic, a sua volta fondamentale per aver segnato il primo rigore croato nella lotteria finale. La Croazia vola così in semifinale, dove affronterà l’Inghilterra: il sogno russo, invece, finisce qui.






ALTRE NOTIZIE