Srna: “Onorato di aver giocato con Barella. Ora che è all’Inter…”

Articolo di
18 Aprile 2020, 20:19
Condividi questo articolo

Intervistato in esclusiva da cagliarinews24.it, Darijo Srna – ex difensore croato e attuale assistente allenatore dello Shakthar Donetsk – ha parlato di Nicolò Barella – attualmente all’Inter-, Walter Zenga e Marcelo Brozovic.

FUTURO CROATO – Darijo Srna non ha dubbi: tra i giocatori su cui la Nazionale croata può puntare per il futuro c’è anche Marcelo Brozovic, faro del centrocampo dell’Inter: «La nazionale vicecampione del Mondo è composta da tanti talenti. Giovani che crescono con giocatori fortissimi impegnati nei principali tornei. Penso per esempio a RakiticBrozovicPerisicVida»

TRA I MIGLIORI – Nella sua esperienza al Cagliari, Srna ha avuto modo di conoscere Nicolò Barella, per il quale ha speso solo parole d’elogio: «Quando sono arrivato a Cagliari ho pensato subito che sarebbe stato il futuro talento per il calcio italiano. Nicolò è un’ottima persona, un grande giocatore, ha un bel carattere, fattore molto importante nella vita. In ritiro, assieme a tavola, gli ho detto che era arrivato il momento di andare via. Era salito di livello e se voleva crescere come giocatore e persona doveva andare in una grande squadra. Nell’Inter sta mettendo in mostra il suo talento, in un paio d’anni diventerà uno dei più forti nel panorama internazionale. Mi sento onorato di averlo conosciuto e di averci giocato assieme».

NUOVO TECNICO – Infine, parlando di Cagliari, Srna ha detto la sua anche su Walter Zenga, nuovo tecnico dei sardi e bandiera dell’Inter: «Lo conosco come portiere, uno dei più forti al mondo. Quando sei fortissimo e sei stato un capitano importante, devi avere una grande leadership per guidare una squadra. Gli auguro tutte le fortune del mondo».

Fonte: cagliarinews24.it – Mario Frongia


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE