Mondo Inter

Spettatori negli stadi, cosa è previsto nel nuovo Dpcm: le disposizioni

Vediamo cosa prevede il nuovo Dpcm del premier Giuseppe Conte e del ministro della Salute, Roberto Speranza, sugli spettatori negli stadi

SPETTATORI – Il nuovo Dpcm del premier Giuseppe Conte e del ministro Roberto Speranza prevede che per le competizioni sportive è consentita la presenza di pubblico, “con una percentuale massima di riempimento del 15% rispetto alla capienza totale e comunque non oltre il numero massimo di 1.000 spettatori” all’aperto e 200 al chiuso. In ogni caso, ha riportato “RaiNews.it”, deve essere garantita la distanza di un metro nonché la misurazione della febbre all’ingresso.

DIVERSO NUMERO – Per quanto riguarda le Regioni e le Province autonome, in relazione all’andamento della situazione epidemiologica nei propri territori, possono decidere in accordo con il ministro della Salute, un diverso numero massimo di spettatori considerando le dimensioni e le caratteristiche dei luoghi e degli impianti. Mentre per quel che concerne il numero massimo di spettatori per gli eventi e le competizioni sportive non all’aperto, sono sempre fatte salve le ordinanze già adottate dalle Regioni e dalle Province autonome.

Fonte: RaiNews.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh