Spalletti alla Roma? Ora può rescindere con l’Inter, ma è mal visto – Sky

Articolo di
21 Gennaio 2021, 15:27
Spalletti Inter TV Spalletti Inter TV
Condividi questo articolo

Spalletti è uno dei nomi accostati alla Roma in caso di esonero di Paulo Fonseca. Angelo Mangiante, nel corso dell’ultima edizione di Sky Sport 24, segnala come ci sia una possibilità per l’allenatore di rescindere il contratto con l’Inter, in vigore sino al 30 giugno. Ma che ora le cose in giallorosso siano cambiate.

VIA ANTICIPATO?Luciano Spalletti è senza panchina da fine maggio 2019. Ma il suo contratto con l’Inter è ancora in vigore, e lo sarà fino al 30 giugno. Le ultime vicende in casa Roma, in particolare l’equivoco sui cambi contro lo Spezia martedì in Coppa Italia, hanno messo in discussione Paulo Fonseca. L’allenatore portoghese è chiamato a dare risposte, e sabato ci sarà un “replay” contro i liguri sempre all’Olimpico ma in Serie A. Su Sky Sport si è detto che può rescindere in anticipo con l’Inter, ma per Angelo Mangiante ci sono altri problemi: «Se ne sta parlando tanto su Roma. Potrebbe essere il terzo ritorno, qualcosa di clamoroso, ed è l’ultimo che ha alzato un trofeo nel 2008. Avrebbe accettato il Milan, a suo tempo, ma non avrebbe voluto perdere un euro dal suo contratto da cinque milioni a stagione con l’Inter. E il Milan non glieli voleva dare. Da qui a giugno sarebbe un aumento di stipendio per pochi mesi, ha fatto benissimo ma dal punto di vista ambientale Spalletti ha lasciato una sorta di spaccatura per la gestione della fine di carriera di Francesco Totti. Da questo punto di vista Spalletti non sarebbe un nome spendibile per la nuova proprietà, perché potrebbe portare un problema in più».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.