Spalletti manda Pioli a lezione di anatomia dei capezzoli dopo Fiorentina-Inter

Articolo di
28 febbraio 2019, 13:58

Spalletti in sala stampa dà sempre il meglio di sé e stavolta a farne le spese è il collega Pioli, preso ironicamente di mira dopo le dichiarazioni successive a Fiorentina-Inter

CAPEZZOLI E POLPASTRELLI – Le ridicole parole di Stefano Pioli in seguito alle sacrosante polemiche di Fiorentina-Inter non sono andate giù a Luciano Spalletti, che in conferenza stampa sfrutta l’assist per ironizzare sulla vicenda con un trattato di anatomia umana applicata al calcio visto dall’ex tecnico nerazzurro oggi sulla panchina viola: «Per quanto riguarda Pioli, noi stiamo facendo confusione. Pioli c’è ritornato anche nella conferenza stampa dopo, perché quelli della mano non sono polpastrelli, ma capezzoli. Quindi, se ti sbatte la palla su un capezzolo com’è successo a Danilo D’Ambrosio (ultimo episodio di Fiorentina-Inter che ha decretato erroneamente il rigore inesistente per i viola, ndr), è mano. Ma se ti sbatte sui polpastrelli della mano com’è successo a Vitor Hugo (riferimento all’episodio di Inter-Fiorentina che ha decretato correttamente il rigore per i nerazzurri, ndr), non è niente. Ha ragione Pioli».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE