Spalletti ha trovato in Perisic il Salah nerazzurro – TS

Articolo di
23 novembre 2017, 11:02
Ivan Perišić Inter-SPAL

“Tuttosport” sottolinea l’importanza di Ivan Perisic negli schemi di Luciano Spalletti. Il croato ci mette qualità e anche copertura, ma il tecnico vuole da lui i gol che otteneva da Salah a Roma.

TRA SALAH E ETO’O – Negli allenamenti sui campi della Pinetina si cerca di migliorare ulteriormente le prestazioni dei singoli. Uno dei titolari ancora più titolari degli altri è Ivan Perisic, trascinatore offensivo della squadra insieme a Icardi e Candreva. L’ala croata ha sostituito negli schemi di Spalletti il lavoro di Salah alla Roma. Anche per questo motivo l’ex Wolfsburg è stato trattenuto in estate evitando la cessione al Manchester United di Mourinho. Il numero 44 ha ripagato con prestazioni determinanti. Non solo in proiezione offensiva, ma anche in copertura. Una dedizione che, a tratti, più del Salah giallorosso, fa venire in mente Samuel Eto’o all’Inter nella stagione 2009-10.

SERVONO GOL – Il contributo di Perisic, in termini di assist, cross e volate, è sicuramente assimilabile a quello dell’egiziano della Roma, ora al Liverpool. L’unico gap ancora da colmare è realizzativo. Nella scorsa stagione l’attaccante egiziano ha chiuso a quota 15 gol in campionato. Perisic è arrivato a 11 reti. In questo avvio il croato ha già centrato il bersaglio quattro volte. Facendo una proiezione su 38 giornate curiosamente chiuderebbe ancora a 11. Resta una minima distanza con Salah. Particolari minimi sui quali però è necessario insistere alla luce del ritmo forsennato delle prime in classifica nella Serie A in corso.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE