Spalletti, c’è una questione d’onore da assolvere prima dell’addio – GdS

Articolo di
11 maggio 2019, 11:30
Luciano Spalletti Inter

La “Gazzetta dello Sport” nella sua edizione odierna ha fatto l’elenco di tutti gli allenatori che potrebbero conquistare la qualificazione in Champions League in Serie A, ma poi non giocarsela con le rispettive squadre.

L’OMBRA DI CONTE – Tra questi tecnici naturalmente non poteva mancare lo spazio dedicato a Luciano Spalletti, il quale potrebbe essere esonerato per lasciare il posto ad Antonio Conte, anche con la zona Champions conquistata con la sua Inter: “In cima alla lista c’è Luciano Spalletti, l’uomo che ha riportato l’Inter a «rivedere le stelle» dopo sei anni di assenza. Finire anche quest’anno fra i primi quattro era considerato l’obiettivo prioritario e minimo del club. Senza, l’esonero sarebbe stato quasi automatico. Ma centrarlo con ogni probabilità non basterà, ora che l’ombra di Conte sta diventando sempre più solida. Per Lucio chiudere terzo resta una questione d’onore, di orgoglio personale, di possibilità di vantare «una crescita continua». Se poi la vorranno interrompere, si adeguerà. Sull’argomento ultimamente si è espresso in termini più fatalisti («Fin quando ci sono, decido io»), ma non ha ancora alzato bandiera bianca”.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE