Spal-Inter, ex arbitro Chiesa: “Spallini chiedono rigore. Decisione Giua…”

Articolo di
17 Luglio 2020, 11:17
Antonio Giua Antonio Giua
Condividi questo articolo

Intervenuto su “Calciomercato.com” nello spazio a lui riservato, l’ex arbitro internazionale Massimo Chiesa ha analizzato la direzione arbitrale di Antonio Giua in Spal-Inter, trentareesima giornata del campionato di Serie A, e le proteste dei giocatori spallini per il mancato rigore a seguito del contatto tra Strefezza e Handanovic

MOVIOLA – Queste le parole dell’ex arbitro internazionale Massimo Chiesa sulla direzione arbitrale di Antonio Giua in Spal-Inter, trentatreesima giornata del campionato di Serie A. “Giua 6,5 (Var Doveri). “​​Grandi proteste della Spal che chiede un rigore al 42′. Il contatto tra Handanovic e Strefezza c’è, ma è susseguente al tocco dell’esterno della Spal che non ha più la disponibilità del pallone. Decisione corretta dell’arbitro, bravo a prendere la decisione in presa diretta. Il Var gli dà giustamente ragione“”.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.