Spadafora apre al dialogo con la Figc grazie a Conte – CdS

Articolo di
21 Maggio 2020, 10:22
Vincenzo Spadafora Serie A
Condividi questo articolo

Il “Corriere dello Sport” sottolinea l’apertura al dialogo del ministro Spadafora. Una mossa per cui è stato determinante Conte.

CAMBIAMENTO – Bisogna ammettere che Spadafora quando si sente chiuso all’angolo non si limita a sgusciare via, ma reagisce e risponde ai colpi. Il suo atteggiamento prudente nei confronti della riapertura del calcio professionistico, ma pure stizzoso verso chi la sostiene, gli hanno procurato sarcasmo dall’opposizione, critiche dalla maggioranza e persino fuoco amico all’interno del Movimento 5 Stelle. Adesso il suo atteggiamento sembra davvero cambiato. Anche se ancora ieri predicava prudenza su ripresa e date.

RIUNIONE DECISIVA – E’ comunque evidente che siamo passati dalla chiusura perlomeno alla condiscendenza. dal dettato alla discussione. Dopo il consenso del cts alle modifiche al protocollo è arrivata subito la chiamata a Gravina, a Dal Pino, per i rappresentanti dei calciatori, dei medici, eccetera per una riunione programmata per giovedì 28 maggio alle 15. Scopo: decidere se e quando potrà ripartire il campionato di Serie A ed eventualmente gli altri. Contemporaneamente, di rinvio in rinvio, è andato nebulizzandosi l’altro incontro che doveva sbloccare il calcio, quello tra i vertici della federazione e Conte.

LE MOSSE DI CONTE – Il premier non ha preso in mano il dossier calcio, ma ha lasciato capire a Spadafora che lo avrebbe fatto se il ministro fosse andato troppo oltre con la linea oltranzista. Conte ieri faceva i conti con la grana Bonafede e non poteva permettersi ulteriori crepe nel governo. Spadafora, che possiede orgoglio ma anche senso della mivura, ha preso atto che la situazione stesse diventando politica. E ha aperto alla trattativa. Che è tesa, ma procede.

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE