Soviero: “Salute prima di ogni cosa. Conte e Sarri? Non c’è paragone”

Articolo di
23 Marzo 2020, 20:59
Maurizio Sarri e Antonio Conte
Condividi questo articolo

Intervistato in esclusiva dal sito 90min.com, l’ex portiere Salvatore Soviero ha parlato della situazione legata al Coronavirus e del paragone tra l’Inter di Antonio Conte e la Juventus di Maurizio Sarri.

CORONAVIRUS – Salvatore Soviero, ex portiere con un lungo passato in Serie A, ha parlato della situazione legata al Coronavirus, specialmente per quanto riguarda le misure prese nel mondo del calcio: «Penso che si sarebbe dovuto agire prima. Sospendere tutto è stato comunque giusto perché la salute, in questo momento, viene prima di ogni altra cosa. La sto vivendo come tutti gli italiani: chiuso in casa sperando che tutto passi quanto prima».

NESSUN PARAGONE – Interrogato poi sull’attuale situazione dell’Inter di Antonio Conte e della Juventus di Maurizio Sarri, Soviero ha risposto in questo modo: «La Juventus resta la squadra più forte. La Lazio è stata una sorpresa, ma anche ha avuto quella dose di fortuna che nel calcio è fondamentale. Tra Antonio Contre e Maurizio Sarri per me non esiste alcun paragone, il confronto non regge. Conte ha già dimostrato di essere un grandissimo allenatore. Sarri, a Napoli, ha sfruttato il lavoro di Benitez. L’attuale coach della Juventus, inoltre ha cambiato il proprio sistema di gioco al fine di conquistare risultati importanti. Ricordate poi: in campo ci vanno sempre i calciatori, sono loro a determinare le fortune dei vari allenatori».

Fonte: 90min.com – Francesco Manno


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE