Sosa: “Inter squadra da scudetto, Lukaku numero 9 perfetto! Lazio è forte”

Articolo di
24 Settembre 2019, 17:06
Rubén Sosa Rubén Sosa
Condividi questo articolo

Ruben Sosa parla di Inter-Lazio, sfida in programma domani alle 21.00 a San Siro e valida per la quinta giornata di Serie A. Il doppio ex del match fa la differenza tra le due rose e i due allenatori, Antonio Conte e Simone Inzaghi. Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni di “TMW Radio”

DOPPIO EX Ruben Sosa vive InterLazio da spettatore ed ex giocatore di entrambe le squadre: «La Lazio per me è stata la squadra che mi ha cercato in Spagna. Sono stato benissimo. L’Inter è la più forte in cui ho giocato. Domani vedo un pareggio. L’Inter oggi ha messo su una squadra per vincere lo scudetto, ha più campioni ora. Lukaku è un numero 9 perfetto. La Lazio è forte, deve rimanere concentrata in questa sfida».

DIFFERENZE – L’ex attaccante fa poi le differenze tra i due allenatori: «Inzaghi e Conte? Sono due mister diversi. Inzaghi è da diversi anni alla Lazio e farà sempre bene. Immobile? Ha fatto male ad uscire incavolato, doveva farlo negli spogliatoi. Il mister pensa per la squadra e non per il calciatore. Sono contento che poi si sia scusato subito. Io avrei giocato perfettamente con Immobile, perché ha tutto: tecnica, il gol. Con il mio gioco veloce, potevamo fare tanti gol. Centrocampo? La Lazio ha tanti marcatori e anche tecnica. L’Inter ha giocatori tecnicamente buoni ma cercano di più il gol».

Fonte: TMW Radio



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.