Mondo Inter

Sileri (vicemin. Salute): “Sport? Attuare misure rarefazione. Porte chiuse…”

Sileri, viceministro per la Salute, ha parlato a Sportitalia della situazione legata allo sport che rischia di essere bloccato per trenta giorni (vedi articolo). L’opzione sembra prendere sempre più corpo: ecco la spiegazione legata alle possibili porte chiuse.

SPORT A PORTE CHIUSE – Il viceministro Pierpaolo Sileri chiarisce sull’emergenza Coronavirus: «Diciamo che i rischi già li conosciamo, vediamo quello che sta succedendo in Lombardia, il numero dei casi dimostra che l’aumento è costante, al di là di ieri. Credo che per avere un quadro bisognerà aspettare sette-dieci giorni, perché i due focolai soprattutto in Lombardia consentiranno di capire quanto le misure di contenzione hanno funzionato. Sulle manifestazioni sportive? Saranno attuate, con forza, quelle misure di rarefazione sociale, cioè cercare di evitare assembramenti di persone. Capite bene che le partite sono un rischio in questo momento, anche perché non puoi identificare un tifoso per area geografica. Non è sicuramente la soluzione migliore, si tratta di precauzioni che portano a una situazione migliore. Va contenuto il rischio. Blocco di tutte le partite? No, a porte chiuse. Io aspetterei domani, per natura non sono abituato a dare notizie in anticipo. Bisogna aspettare che esca. La rarefazione sociale è il modo migliore per contenere qualsiasi cosa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh