Mondo Inter

Sileri: “Calcio a rischio stop? Iniziamo a vedere la luce. Bolla in Serie A…”

Sileri, viceministro della salute, è intervenuto in collegamento con “Tiki Taka” su Italia 1. A suo avviso il calcio italiano, e la Serie A in particolare, non dovrebbe rischiare più uno stop come quello di marzo, nella speranza che l’emergenza Coronavirus passi presto.

L’AUSPICIO – Il viceministro Pierpaolo Sileri lancia un messaggio ottimista: «Rischio di stop per il calcio? No, secondo me questo è il momento peggiore che stiamo vivendo. Da qui in avanti, con il modello dell’ultimo DPCM con delle chiusure regionali, con il rispetto delle regole e questo monitoraggio stretto ovviamente vivremo forse altri sei mesi di difficoltà, però credo che iniziamo a vedere la luce in fondo al tunnel. Tre mesi di bolla per la Serie A? La vedo molto difficile. È chiaro che, se crei un’oasi in cui non vi è scambio con l’esterno, i soggetti all’interno di quella bolla sono ovviamente protetti. È pur vero che è sicuramente più conveniente e probabile attendere le misure che sono state messe in atto, e che stanno iniziando a dare risultati. Il prossimo passo è ridurre la pressione sugli ospedali e il numero di decessi, che purtroppo è ancora troppo alto. Sono sicuro che queste misure porteranno ancora passi avanti, e da gennaio e febbraio la strada sarà molto più in discesa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh