Mondo Inter

Serie B, Venezia promosso! Un ex Inter fissa il pari al 93′ col Cittadella

Sarà il Venezia di Esposito la ventesima squadra della Serie A 2021-2022. Contro il Cittadella, nella finale di ritorno dei play-off di Serie B, finisce 1-1 con il gol del pareggio al 93′ di Bocalon, che evita i tempi supplementari. All’andata era finita 0-1.

PROMOSSO! – Il Venezia di Sebastiano Esposito (in panchina tutta la partita) torna in Serie A dopo diciannove anni. Dopo aver vinto 0-1 all’andata poteva vincere, pareggiare o perdere con un gol di scarto col Cittadella: è finita 1-1. Al 26′ Manuel Iori, in mezzo a tanti avversari, trova una palla magica per Federico Proia, che si inserisce alla perfezione e dal dischetto del rigore firma il suo nono gol stagionale con un tocco quasi di punta: Cittadella avanti. Dieci minuti dopo l’arbitro Daniele Orsato espelle Pasquale Mazzocchi, per due ammonizioni in breve tempo. Partita che cambia, col Cittadella che ci crede. Nella ripresa (70′) espulso anche Mattia Aramu, ma dalla panchina quindi il Venezia resta sempre in dieci. Al 93′ è un ex Inter a fissare l’1-1 ed evitare i tempi supplementari: cross di Youssef Maleh e tap-in di Riccardo Bocalon, che avvia la festa del Venezia.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh