Mondo Inter

Serie A, rivoluzione in arrivo: 18 squadre e ipotesi play-off. Le ultime – CdS

Ieri è stata la giornata del sorteggio del calendario di Serie A della prossima stagione. Nell’evento di ieri però i vari vertici dei club hanno anche cominciato a discutere di temi che verranno dibattuti domani in Lega in una riunione straordinaria. A riportarlo è il “Corriere dello Sport” in edicola.  

NUOVO FORMAT – Durante la cerimonia di presentazione del nuovo calendario per la stagione 2021/2022 hanno tenuto banco vari temi tra cui la questione stadi (vedi articolo) e la riforma della Serie A. La volontà dei club, come scrive Andrea Ramazzotti sulle colonne del “Corriere dello Sport”, è quella di ridurre il numero delle squadre partecipanti da venti a diciotto. Le tempistiche dovrebbero essere entro il 2023 o al più tardi nel 2024, con la Lega Serie A che si preparerebbe nel migliore dei modi per questa svolta. L’altra grande novità che la Serie A sta preparando è quella dell’inserimento dei play-off scudetto e play-out per la retrocessione. Ancora però non sono definiti né la formula né il numero delle squadre partecipanti alla prima e alla seconda novità. Il tempo c’è per preparare al meglio la nuova Serie A con le squadre che domani imbastiranno le prime discussioni.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

Per leggere la notizia completa, acquista il “Corriere dello Sport” in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button