Mondo Inter

Serie A – I promossi e i rimandati della ventisettesima giornata

Serie A 2020-2021, si è disputata la ventisettesima giornata di campionato, l’ottava del girone di ritorno (QUI risultati e classifica). Di seguito i promossi e i rimandati di questo turno.

Con Milan-Napoli 0-1 di ieri sera si è chiusa la ventisettesima giornata di Serie A. Continua la marcia in vetta dell’Inter che non brilla a Torino, ma grazie a Lautaro Martinez ottiene altri tre punti pesantissimi nella corsa scudetto. Il crollo del Milan fa aumentare il vantaggio dei nerazzurri in vetta a +9, mentre i rossoneri subiscono la rimonta della Juventus vittoriosa a Cagliari dopo l’uscita in Champions League. Cade clamorosamente la Roma sul campo del Parma, mentre il Napoli si riaffaccia in corsa quarto posto dopo la vittoria di Milano. Pochi movimenti in coda dove si segnala però la vittoria dei ducali, che riaccende qualche speranza di salvezza. Di seguito i promossi e i rimandati di questo turno.

SERIE A, VENTISETTESIMA GIORNATA: I PROMOSSI

PARMA – Il Parma è la grande sorpresa e la grande promossa di giornata. I ducali tornano alla vittoria dopo un’eternità durata diciassette partite, infliggono alla Roma una sconfitta pesante in ottica Champions League e alimentano la flebile speranza di poter restare in Serie A. Probabilmente è tardi per la squadra di Roberto D’Aversa, ma la speranza resterà viva ancora per un pochino.

JUVENTUS – La squadra di Andrea Pirlo e soprattutto Cristiano Ronaldo erano chiamati a una reazione dopo la cocente eliminazione dalla Champions League. Alla Sardegna Arena è arrivata la risposta dell’asso portoghese che, con una tripletta nel primo tempo, liquida la pratica sarda e permette ai bianconeri di continuare a dire la loro in chiave scudetto. Il distacco dall’Inter capolista è importante, ma senza più l’impegno europeo i campioni in carica della Serie A restano ancora un avversario molto temibile.

NAPOLI – Il Napoli si conferma squadra imprevedibile e scostante in questa Serie A, capace di perdere e vincere contro chiunque. La vittoria in casa della Milano rossonera non è solo un brutto scherzo di Gennaro Gattuso al “suo” passato glorioso o un grosso favore all’Inter, ma rappresenta tanto anche per lo stesso Napoli che alimenta qualche speranza di potersi agganciare al treno per la Champions League. La grossa pecca dei partenopei in questa stagione è stata soprattutto la continuità, solo le prossime settimane ci diranno se la bella serata di oggi avrà un seguito o sarà l’ennesimo manifesto dei rimpianti azzurri.

SERIE A, VENTISEITESIMA GIORNATA: I RIMANDATI

ROMA – Se il Parma finisce nei promossi, la squadra sconfitta è da bocciare con poche attenuanti. La Roma in questa Serie A ha sempre avuto la caratteristica di essere praticamente infallibile negli scontri con le cosiddette “piccole”, ma i giallorossi hanno steccato clamorosamente in casa del Parma che non vinceva da diciassette turni. È una sconfitta che complica non poco i piani Champions League dei giallorossi.

MILAN – In casa Milan probabilmente da questa giornata bisognerà cominciare a pensare più a guardarsi le spalle che a coltivare sogni di gloria tricolori. Ovviamente è ancora presto, ma il distacco dall’Inter cresce. I rossoneri sono drasticamente calati dopo un girone d’andata di Serie A giocato a tutta, forse oltre le proprie possibilità. L’andamento non è di certo da scudetto, ma rischia di non essere nemmeno da quarto posto se non si ritrova la continuità perduta.

BENEVENTO – La squadra di Filippo Inzaghi sembra stia crollando dopo un girone d’andata in cui sembrava destinata a una salvezza tranquilla e in cui non erano mancati elogi. Quello contro la Fiorentina era uno dei più classici degli scontri diretti per la salvezza, una ghiotta occasione per tornare alla vittoria dopo due mesi. La sconfitta è stata netta nel punteggio e rappresenta anche una brutta mazzata per il morale. La classifica resta non da allarme rosso, ma la Serie A è lunga e per il Benevento precipitare potrebbe essere più facile di quanto sembri.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.