Serie A, oggi il Consiglio Federale: vedremo ripartire le altre leghe? – GdS

Articolo di
20 Maggio 2020, 09:08
Nike Merlin Hi-Vis pallone Serie A
Condividi questo articolo

“La Gazzetta dello Sport” sottolinea l’importanza del Consiglio Federale di oggi, per la Lega Serie A e non solo. Un vertice che aprirà 8 giorni cruciali per il calcio italiano. I dettagli

I TEMI – Il Consiglio Federale di oggi, inizio a mezzogiorno, prenderà decisioni importanti (QUI i temi all’ordine del giorno). Ma probabilmente non sarà la sede per definire il famoso “piano B” del calcio (invocato da Giovanni Malagò). Il desiderio condiviso è oggi quello di riprendere la Serie A per portarla a termine, come ribadito dal ministro dello Sport Vincenzo Spadafora (QUI le sue parole di apertura). Non dovrebbe essere questa dunque l’occasione per definire eventuali playoff/playout o, addirittura, per stabilire i criteri per un ipotetico congelamento delle classifiche.

IPOTESI – L’impegno non vale solo per la Serie A: la proposta di Gabriele Gravina, presidente FIGC, è quella di riprendere anche gli altri tornei professionistici. Restano tanti dubbi sulla possibile ripartenza soprattutto della Serie C, che ha già chiesto di dichiarare chiusa la stagione e di ufficializzare le squadre promosse in Serie B. L’orientamento sui campionati professionistici resta quello di tornare in campo, mentre il consiglio federale già oggi dovrebbe invece procedere allo stop definitivo dei tornei dilettantistici. Stessa sorte dovrebbe riguardare anche il calcio femminile.

GLI ALTRI PUNTI – Tra gli argomenti all’ordine del giorno, le norme che regolamenteranno l’iscrizione al prossimo campionato. Permane incertezza sulle date delle varie scadenze, che necessariamente dipenderanno da quella della fine dell’attuale stagione sportiva. Non c’è ancora certezza per le date che riguardano i tesseramenti dei tornei del prossimo anno. Verranno regolate in base ai termini temporali della sessione di mercato estiva, non appena verrà definita. Sarà inoltre ufficializzata la nomina di Carlo Nanni, responsabile sanitario del Bologna, all’interno della commissione medica federale come referente della Lega di Serie A.

Fonte: La Gazzetta dello Sport – Alessandra Gozzini


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE