Mondo Inter

Serie A, ipotesi play-off “ridotta” in tutti i sensi: Inter tranquilla col piano B

La Serie A questa sera ha ottenuto il via libera per evitare la quarantena di gruppo in caso di singola positività (vedi articolo). Aumentano notevolmente le possibilità di finire il campionato regolarmente, ma come noto i piani alternativi sono ancora validi. “Calcio e Finanza” spiega come sarebbe la soluzione dei play-off, con l’Inter coinvolta.

PIANO B – La Serie A ripartirà fra meno di quarantotto ore con i recuperi, da lunedì col programma completo. Si giocherà fino al 2 agosto, salvo problemi a livello nazionale che speriamo tutti non ci siano. Nel caso in cui non fosse possibile finire sul campo il piano B, definito dalla FIGC, è quello di disputare play-off e play-out. Per far sì che si giochino la nuova sospensione dovrebbe avvenire entro il 10 luglio, altrimenti l’alternativa sarebbe quella dell’algoritmo. “Calcio e Finanza” fa sapere che i play-off vedrebbero una formula piuttosto ridotta, con le prime quattro squadre (a oggi Juventus, Lazio, Inter e Atalanta in ordine di classifica). La possibilità è che quelle meglio piazzate abbiano un vantaggio, come due risultati su tre a disposizione nelle semifinali, in modo da far valere quanto fatto nelle giornate regolari. Avere quattro squadre nei play-off renderebbe l’Inter tranquilla, visto che non sarebbe “a rischio” la qualificazione in Champions League (in precedenza si era parlato di sei, otto o addirittura dodici club coinvolti). Per i play-out la scelta dovrà essere presa fra due e quattro formazioni. La speranza, ovviamente, è che questo piano resti ipotetico e la Serie A si concluda come previsto dal calendario.

Fonte: Calcio e Finanza

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.