Serie A, dubbi e spaccature: Figc non esclude più un’ipotesi estrema – SM

Articolo di
25 Aprile 2020, 13:19
Nike Merlin Hi-Vis pallone Serie A
Condividi questo articolo

Nel notiziario di “Sportmediaset” si fa il punto sulla situazione legata al Coronavirus. La Serie A ripartirà? Tra diversi dubbi si attende il decreto governativo. E la Figc ora non esluce più l’ipotesi playoff

IPOTESI – Fra pressioni per lo stop e la ripartenza, il calcio italiano sta vivendo un precario equilibrio. Il decreto governativo sulla “fase 2” darà il via libera alla ripresa degli allenamenti in forma individuale dal 4 maggio. Il 18 maggio si potrebbe riaccendere il motore calcio, ma ci sono oscillazioni anche scientifiche. L’ISS parla di impossibilità di rischio zero. E le saccatture resistono anche tra i presidenti. Fra la task force federale e i medici sportivi non c’è una visione unanime: quarantena, i positivi “lievi” e i tamponi sono i temi più divergenti. Il weekend servirà al governo per approfondire ancora la materia, ma la Figc non arretra: pur di concludere la stagione di Serie A ora non esclude più l’ipotesi playoff. A 4 o 8 squadre.

Fonte: Sportmediaset.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE