Mondo Inter

Serafini: “Inter, ognuno pensa per sé! Marotta-Spalletti? Quando Moggi…”

Luca Serafini – giornalista di “Milan TV” -, ospite negli studi di “Monday Night” su Sportitalia, utilizza parole dure per criticare la stagione dell’Inter, considerata un fallimento su tutta la linea, compresa l’ambizione Europa League

OBIETTIVI SINGOLI – Butta benzina sul fuoco nerazzurro Luca Serafini: «Si parla sempre dell’Inter e dell’interismo, ma all’Inter ognuno guarda al proprio orto cavalcando un’onda diversa: Mauro Icardi cavalca l’onda di essere l’unico fuoriclasse della rosa e vuole il rinnovo; la società cavalca l’onda che Icardi non segna da un mese e non gli rinnova il contratto; Luciano Spalletti cavalca l’onda che deve andare via; Beppe Marotta cavalca un’altra onda… Luciano Moggi aveva mille difetti, ma quando Carlo Ancelotti aveva intorno a sé molte voci di esonero, lo portò nello spogliatoio della Juventus per dire ai giocatori che sarebbe stato il loro allenatore per i prossimi due anni per salvaguardarne la posizione, pur dicendo una palese bugia…».

FALLIMENTO STAGIONALE – Serafini non usa mezzi termini per ingigantire in maniera negativa la situazione: «Si parla dell’Europa League, ma questi devono tornare in Champions League, dove hanno appena fatto una figuraccia. Non puoi pensare all’Europa League, devi pensare alla Champions per una questione finanziaria e sportiva, e poi perché sei l’Inter. Ognuno pensa ai propri obiettivi, chi al contratto e chi agli alibi: non mi sembra il modo ideale per raggiungere gli obiettivi stagionali! A Parma l’Inter ha vinto in una situazione complicata e la prima cosa che dice l’allenatore è che i direttori devono andare da Icardi? L’Inter in estate ha costruito una squadra per competere con la Juventus ed è uscita dalla Champions già ai gironi, il Napoli che mercato ha fatto? La seconda forza del campionato doveva essere l’Inter, invece è già venti punti dietro la Juventus…».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh