Mondo Inter

Serafini: “Inter, capisco Godin ma è strano. Icardi, complesso”

Ospite di “Calciomercato Live Weekend” su Sportitalia, il giornalista Luca Serafini ha commentato le notizie relative all’arrivo di Diego Godin all’Inter, spiegando come a suo avviso i nerazzurri avrebbero dovuto pensare ad altri ruoli. Un dubbio anche sulla trattativa per il rinnovo di contratto di Mauro Icardi.

ALTRO DA FARE – Per Luca Serafini l’Inter dovrebbe pensare a rinforzare altri settori e non il centro della difesa con Diego Godin: «Hai Joao Miranda e Andrea Ranocchia alle spalle di Stefan de Vrij e Milan Skriniar, non sembrava la priorità. Però Giuseppe Marotta ha dato un colpo d’azzurro sul bianco e ha fatto un colpo che ha provato a fare per due sessioni di fila alla Juventus. Godin è un giocatore che può dare esperienza a una squadra che in Europa ne ha ancora troppo poca, però arriva a giugno quando entra nel suo trentaquattresimo anno di vita. Capisco il trionfalismo, per carità, perché arriva un giocatore importante, però è strano che siano partiti da lì e io sarei partito dal centrocampo. Magari Marotta era già due anni così e gli è bastato fare una telefonata per chiudere l’operazione, allora lì ci sta bene».

PERPLESSITÀ VARIE«Alcuni giocatori nel Milan e nell’Inter di una volta, non parlo di de Vrij e Skriniar perché ne avrebbero trovato eccome di posto, però non avrebbero trovato posto neanche in panchina in panchina alcuni che sono titolari. Mauro Icardi? È una situazione molto complessa, perché è un gatto che si morde la coda. Da una parte l’Inter è forte perché Icardi tutto questo mercato non ce l’ha mai avuto, dall’altra parte è forte Icardi perché un giocatore come Icardi l’Inter non ce l’ha mai avuto da qualche anno. Probabilmente è questo il peso, perché se si arriva alla rottura qualcuno che si fa avanti magari lo trova anche».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh