Sensi trascina, Gagliardini utile, Skriniar-de Vrij certezze in difesa – CdS

Articolo di
25 luglio 2019, 10:27
Gagliardini

Il “Corriere dello Sport” premia Sensi come migliore in Juventus-Inter. Bene anche Gagliardini, Brozovic in mezzo e de Vrij e Skriniar in difesa.

IL MIGLIORE – Sensi è il migliore dell’Inter e prende 7. A sinistra (e un po’ più avanti) di Brozovic, l’ex del Sassuolo si trasforma nel trascinatore, di qualità, della sua nuova squadra. Con la prima punizione esterna costringe Szczesny a una difficoltosa deviazione in angolo, da cui nasce l’autorete di De Ligt. Quell’angolo è calciato dallo stesso Sensi. Quando l’Inter riparte, lo trova sempre libero, con decine di metri a disposizione (Rabiot non sa da che parte rifarsi). Dopo il gol, un suo strappo (con dribbling secco su Pjanic) porta l’Inter vicino al raddoppio. Sembra nato in questa squadra. Leggero e inevitabile il calo nella ripresa.

REGISTA – Brozovic prende 6,5. I cambi di gioco sono quasi tutti precisi. Pjanic lo controlla dal vicino, ma il croato vince nettamente il duello sul bosniaco.

AIUTO IN DIFESA – Voto 6,5 anche per Gagliardini. A prima vista sembra più spigliato della stagione scorsa. Aiuta molto la squadra nella fase difensiva, raddoppiando talvolta su Ronaldo quando si accentra, ma sostiene anche la manovra offensiva. Propizia l’autorete di De Ligt.

CERTEZZA – Skriniar arriva al 6,5. Se c’è un giocatore che incarna lo spirito di Conte è lui, è il Chiellini della nuova squadra del salentino. Là dietro è una certezza.

ATTENTO – Infine voto 6,5 anche per de Vrij. Sicuro, deciso, attento, è già in clima campionato. Del resto davanti ha Higuain e Ronaldo e queste presenze lo inducono alla massima attenzione.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE