Sconcerti: “Una sorpresa se l’Inter facesse fatica. Con l’Atalanta differenza”

Articolo di
11 novembre 2018, 00:15
Mario Sconcerti

Mario Sconcerti è intervenuto nel corso di “RMC Sport Live Show”. Il noto giornalista non ha avuto dubbi sull’anticipo in programma alle ore 12.30 allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo: secondo lui l’Inter riuscirà a battere l’Atalanta e lo può fare anche senza troppe difficoltà.

PRONOSTICO NETTOMario Sconcerti è abbastanza sicuro su quale potrà essere l’esito della partita che, fra poco più di dodici ore, aprirà la domenica di Serie A: «Cosa bisogna aspettarsi dalla partita di Bergamo? Spettacolo e corsa, questo sì. Io credo però che sarebbe una sorpresa, almeno per me, se l’Inter facesse troppa fatica, vorrebbe dire che abbiamo sbagliato proporzioni. Io credo che tra Inter e Atalanta in questo momento ci sia una differenza, non nettissima ma abbastanza netta. Dopodiché in una partita può succedere qualunque cosa, non sarò io a dire il contrario, però credo che l’Inter sia nettamente favorita. L’Atalanta è certamente una buona squadra, se devo cercare un vincitore lo vedo nell’Inter perché mi sembra che abbia una somma di qualità in più e sia in grado di far seguire alla propria voglia di vincere un qualcosa di concreto. Dopodiché, ripeto, il calcio è quello che sappiamo e ci sta qualunque cosa, un mese fa qualunque fosse il momento dell’Atalanta era giù l’Inter e le due squadre erano praticamente alla pari, come mentalità e come qualità tecnica, adesso mi sembra diversa e ho visto dei sintomi di grande squadra, vediamo se li conferma».







ALTRE NOTIZIE