Sconcerti: “Un tempo dovevo diventare dg dell’Inter. L’idea…”

Articolo di
15 Dicembre 2020, 11:58
Mario Sconcerti Mario Sconcerti
Condividi questo articolo

Mario Sconcerti ha parlato di quando ricevette l’offerta da Ernesto Pellegrini per diventare direttore generale dell’Inter

IDEA – Le parole di Mario Sconcerti su “Calciomercato.com”. «C’è stato un tempo in cui dovevo diventare direttore generale dell’Inter. E’ una cosa che ho gestito sempre con grande discrezione. Mi torna nel cuore adesso che mi associo agli auguri per gli ottant’anni del presidente Ernesto Pellegrini. Fu sua l’idea. Ne discutemmo per oltre un mese, tutti i giovedì a cena nella sua villa a San Siro. Allora dirigevo la redazione di Milano di Repubblica. Pellegrini voleva cambiare verso all’Inter, lasciare Trapattoni e prendere Orrico. Dalla marcatura a uomo a un gioco a zona forsennato. Un nuovo look per l’intera società. E pensava fosse necessario un dirigente nuovo, giovane (allora) e fuori dal calcio».

SEGRETO – Sconcerti prosegue. «Un mese dopo, e dopo aver scritto una frase su un foglio da lettere per la prova calligrafica della signora Pellegrini, non me la sentii di cambiare mestiere. Quando lo ringraziai ma tornai al giornale, lui disse che non avevo capito il senso intero dell’offerta. Aveva certamente ragione lui. Il responso calligrafico di sua moglie aveva comunque previsto tutto. Ricordo quei giorni con molta dolcezza, l’intera famiglia. Il segreto di quell’idea è caduto pochi mesi fa. Gli incontri sono diventati righe dell’autobiografia ufficiale del presidente. Auguri dunque, e soprattutto grazie ancora».

Fonte: Mario Sconcerti – Calciomercato.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.